ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Europee: Rush finale. Sfida Di Maio-Salvini- Francia: Esplosione in centro Lione, 8 feriti. Macron: 'Un attacco'- Salvini e gli scontri a genova 'Basta con le aggressioni a poliziotti e carabinieri'- Brexit: May in lacrime 'Mi dimetto'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 26 luglio 2018

EMENDAMENTO PER LO CHALET E LITE FURIBONDA A PALAZZO SAN FRANCESCO

SULMONA - La lite scoppiata questa mattina a Palazzo San Francesco fra la Segretaria Comunale Francesca De Camillis e la consigliera Roberta Salvati ha davvero dell’incredibile tant’è che la consigliera ha richiesto l’intervento di un’ambulanza del 118 e si è fatta refertare presso il locale nosocomio dopo il diverbio con la Segretaria. Cosa c’è dietro la litigata furibonda? Apparentemente un’attesa troppa lunga perché la Salvati voleva parlare con la De Camillis ma quest’ultima era occupata al telefono. Una scena che non è passata inosservata vista la mattinata intensa a Palazzo con la commissione Finanze e Bilancio e la conferenza dei capigruppo.
Ma il motivo non sarebbe poi così banale. Sembrerebbe infatti che la consigliera voleva parlare con la Segretaria, come riferito in commissione, per un emendamento alla destinazione d’uso dello Chalet dell’Eremo di S. Onofrio, argomento approdato oggi in commissione e presto sarà al vaglio del Consiglio, ma il Dirigente del quarto settore è in ferie. Da qui la richiesta d’aiuto della Salvati alla Segretaria. Ma le due alla fine non sono arrivate nemmeno a parlarne. L’attesa fuori la porta ha fatto scoppiare l’alterco tcon i dipendenti comunali che sono interventi per riportare la calma. Come è andata a finire? La Segretaria è uscita in lacrime da Palazzo San Francesco. Inizialmente era intenzionata ad andare in ospedale ma poi i dipendenti sono riusciti a tranquillizzarla.Al nosocomio è andata invece la Salvati che non ha retto alla rabbia e all’emotività.

VIDEO IN PRIMO PIANO :