-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - ALLARME CORONAVIRUS Quinta vittima in Italia, quarta in Lombardia: Rientrano i passeggeri bloccati a Mauritius- Quarto morto in Italia, il terzo in Lombardia Domani missione congiunta in Italia Ue-Oms- Borrelli:'Tre i decessi, 152 i contagiati' Caos a Codogno, infermiere: 'Qui è il panico'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 26 dicembre 2019

GRAN SASSO, INCIDENTE ALPINISTICO:I DUE DECEDUTI SONO DI CORFINIO. SUL LUOGO TECNICI DEL SOCCORSO ALPINO ED ELICOTTERI DEL 118

Stavano percorrendo un itinerario alpinistico sulla cima orientale del Gran Sasso legati tra loro in conserva, i due giovani alpinisti di 28 e 25 anni di Corfinio (Aq)
TERAMO – Sono due giovani di Corfinio gli escursionisti trovati morti sul Gran Sasso.I due giovani facevano parte di un gruppo di 4 alpinisti che aveva trascorso la notte nel Rifugio Franchetti sul Gran Sasso.Ryszard Barone di 24 anni e Andrea Antonucci di 28 anni.In quattro  avevano deciso questa mattina di salire in vetta, legati "in conserva", a due a due. Secondo le prime informazioni i due ragazzi sono caduti e scivolati in un burrone; gli altri due hanno assistito alla tragedia e chiamato i soccorsi al telefonino. I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo, insieme alle eliambulanze del 118 di stanza a L'Aquila e Pescara, stanno operando sul Gran Sasso, al di sotto del rifugio Franchetti e in prossimità della base della Ferrata Ricci. Sono coinvolti nell'incidente due alpinisti purtroppo deceduti.Sul luogo sono stati sbarcati due tecnici di elisoccorso
del Soccorso Alpino e Speleologico.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :